Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

 

Italian (IT)

Screenshot 2020-05-13 10.25.55-1Tutto il Myanmar, lo scorso mese, era in lock-down. Al nostro staff non era più permesso accedere ai centri che supportiamo, proprio per questo abbiamo dovuto adattare il nostro supporto in modi diversi: distribuzioni di cibo, fornitura di materiale igienico e training a distanza.

Dal 13 al 29 maggio il nostro staff locale ha organizzato 6 giorni di training online su temi inerenti la disabilità. Questa idea nasce dalla collaborazione con la fondazione Don Carlo Gnocchi, che sta collaborando con noi in Myanmar dall’anno scorso a che supporta i nostri programmi nell’ambito della disabilità.

Il nostro staff locale ha coinvolto due professioniste: una fisioterapista del nostro staff ed una logopedista birmana che lavora negli Stati Uniti. Hanno preparato il training su diversi argomenti: motricità fine e grezza, comunicazione non verbale e sviluppo della comunicazione. Hanno partecipato a questi training 47 persone proveniente da vari luoghi: la School for Disabled Children, il Disabled Care Center e l’ospedale Yankin di Yangon; il Dipartimento degli Affari Sociali di Mandalay e Taunggyi; il nostro staff da Yangon, Taunggyi e Kyaing Tong; il New Heaven Learning Center, il Morning Star e il centro di Phayar Phyiu da Taunggyi. I partecipanti erano sia operatori/insegnanti che genitori dei bambini dei vari centri. 28th May

Questi training sono stati una buona occasione per condividere esperienze e buone prassi, tutti i partecipanti sono stati coinvolti nella condivisione delle proprie esperienze e nel proporre nuove idee per il futuro. Si sono rivelati quindi una buona partenza per creare una rete locale per la disabilità. Alcune basi sono già state gettate, come le attività di advocacy organizzate dai genitori stessi, in collaborazione col nostro staff, o nuove pianificazioni di attività riabilitative presso i centri coinvolti.

Vogliamo davvero ringraziare il nostro partner, la fondazione Don Carlo Gnocchi, per l’organizzazione di questi training. Stanno davvero dando buoni frutti che ci permettono di migliorare il nostro servizio per i bambini con disabilità in Myanmar. Grazie anche a tutti i partecipanti che hanno reso questo training una ricca fonte per tutti.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Go to top