Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

 

Nessuna immagine
Nessuna immagine
Nessuna immagine
Italian (IT)

scuola monasticaAccorcia le distanze...attiva un sostegno - Bastano 50 centesimi al giorno per aiutare un bambino e la scuola che lo ospita

Grazie al sostegno a distanza è possibile contribuire all’istruzione e al sostentamento dei bambini in Myanmar. La quota annua richiesta è di €200,00 e permette di garantire il vitto, l’alloggio e il materiale didattico ai bambini ospitati nelle scuole monastiche birmane. Vogliamo presentarvi i centri che sosteniamo attraverso il vostro prezioso aiuto.La scuola monastica Taw Daik...

fu fondata da Sayadaw A shin Dammasara nel giugno 1993 vicino a Mingaladone, un campo militare di Yangon. E’ un complesso di 5  palazzine che oggi conta 2178 studenti che frequentano le lezioni e 600 studenti residenti, di cui 400 ragazzi e 200 ragazze. Gli studenti vanno dai 5 ai 22 anni di età. Inizialmente la Taw Daik nasce come scuola primaria con soli 80 bambini; sei anni dopo estende la propria offerta formativa fino alla Middle School e nel 2009 diviene anche High School. Gli studenti, per la quasi totalità di bassa estrazione sociale, appartengono a vari gruppi etnici: 40% Shan, 20% Burmese, 10% Rakhine, 10% Pa Long, 5% Pa O, 5% Mro, 3% Kha Mi, 2% Karen, 1% Da Nu, 2% Li Su, 1% Mon, 1% That. La scuola offre occupazione a 46 insegnanti, di cui 2 uomini e 44 donne, che si cimentano nell’insegnamento delle materie previste dal curriculum governativo: matematica, inglese, scienze, geografia, storia, educazione civica e lingua burmese. Gli studenti frequentano le lezioni da lunedì a venerdì e praticano sport e altre attività ricreative. In estate i ragazzi frequentano le lezioni di educazione alla morale, in accordo con gli insegnamenti della religione buddista. Alla fine di ogni anno scolastico, gli studenti più meritevoli vengono premiati. Purtroppo le famiglie dei ragazzi non partecipano alla formazione educativa dei propri figli perché le eccessive distanze dei villaggi rispetto alla scuola rappresentano un ostacolo non ovviabile. La scuola si regge sui finanziamenti ricevuti da New Humanity attraverso il progetto di sostegno a distanza e su donazioni liberali locali.

 

 

Run4Dignity: aiutaci a far correre il mondo! Regala, Riusa, Recicla...scopri come aderire

Nessuna immagine

Il tuo aiuto può fare tanto

Iscriviti alla nostra newsletter

Scopri i nostri progetti nel mondo

Go to top