Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

 

Italian (IT)

Riabilitazione su Base Comunitaria

Nome progetto Programma di sviluppo sociale nello Stato del Myanmar
Ente finanziatore Chiesa Valdese (Fondi8x1000); PIME
Localizzazione Unione di Myanmar, Yangon e Taunggyi
Durata Indeterminato
Settore Educazione, Sanità
Beneficiari Intera popolazione dei villaggi interessati dal programma

Il contesto

In Myanmar soltanto il 60% della popolazione ha accesso ad infrastrutture sanitarie e la carenza di personale qualificato costituisce uno dei maggiori ostacoli all’erogazione di servizi assistenziali qualificati e rispondenti ai reali bisogni della popolazione. Inoltre nel Paese la disabilità è ancora vista come uno stigma sociale e le persone affette da disturbi fisici o psichici sono spesso costrette a vivere ai margini della società.

Il progetto

New Humanity ha avviato corsi di specializzazione in fisioterapia, implementazione della riabilitazione per disabili su base comunitaria e terapia occupazionale e metodologia di lavoro, al fine di formare personale qualificato e di combattere i pregiudizi legati alla disabilità.

New Humanity sostiene sia centro che ospitano ragazzi e adulti disabili, sia famiglie che vivono in zone isolate e che per diversi motivi non riescono a riferirsi a centri specializzati.

La riabilitazione su base comunitaria, coinvolgendo attivamente le famiglie di persone con disabilità e volontari provenienti dalle comunità a cui appartengono, è indispensabile per la diffusione e l’assimilazione di moderne ed efficaci tecniche riabilitative ed assistenziali e per favorire l’inclusione sociale dei disabili.

Magari ti interessa anche...

Go to top