CENTRO COMUNITARIO DAYAMIT

MYANMAR, Dala Township

Obiettivo

Supporto all’educazione e all’inserimento professionale dei giovani di Dala

Beneficiari

40 bambini e ragazzi che frequentano il centro e i corsi e che ricevono supporto psicologico

Partner

Dipartimento degli Affari Sociali

Enti finanziatori

Fondazione PIME, fondi privati

Il progetto

Il progetto si pone l’obiettivo di sostenere i giovani residenti a Dala nel loro percorso formativo ed educativo: per questo motivo abbiamo aperto un centro, che ospita attività didattiche e professionalizzanti. I ragazzi qui possono frequentare corsi di diverse materie con insegnanti a disposizione, iscriversi a vocational training per migliorare la propria preparazione professionale ma anche ricevere supporto per la scrittura del cv o per svolgere un periodo di stage a fine corso, presso un’azienda locale.

Parallelamente, grazie alla presenza di uno psicologo, i ragazzi possono mettersi alla prova in attività di teamwork e rafforzamento di soft skill, o  confrontarsi durante colloqui individuali. Tutto questo aiuta a promuovere lo sviluppo e la crescita dei ragazzi a 360°.

 

Il contesto

Il progetto si sviluppa a Dala, periferia a sud di Yangon. Secondo un’intervista condotta da New Humanity, più della metà dei ragazzi fra i 12 e i 25 anni ha abbandonato la scuola nonostante il 90% di loro abbia dichiarato di considerare l’educazione molto importante. La principale causa di abbandono scolastico dichiarata è la povertà: la maggior parte ha abbandonato gli studi per aiutare in casa o perché i genitori non potevano permettersi la spesa. La maggior parte dei ragazzi intervistati fanno lavoretti per aiutare la famiglia, guadagnando in media meno di 3 euro al giorno. Tutti gli intervistati hanno dichiarato che frequenterebbero dei corsi di educazione informale se ne avessero la possibilità, compresi training tecnici.

RAGAZZI

CORSI ATTIVATI

NEWS

URMILA, UN MODELLO DI EMANCIPAZIONE FEMMINILE

URMILA, UN MODELLO DI EMANCIPAZIONE FEMMINILE

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne vogliamo proporvi la storia di Urmila, una storia di forza e di auto-determinazione, un grande esempio di emancipazione femminile, che viene da una baraccopoli di Jaipur dove lavora con i bimbi...

leggi tutto
SVILUPPO INCLUSIVO SU BASE COMUNITARIA (SIBC)

SVILUPPO INCLUSIVO SU BASE COMUNITARIA (SIBC)

Lo Sviluppo Inclusivo su Base Comunitaria (SIBC) è una strategia di sviluppo che mira ad assicurare alle persone con disabilità il rispetto e l’inclusione nelle loro comunità su basi eque in tutte le aree della vita. E’ centrato sulle persone, guidato dalle comunità e...

leggi tutto
CENTRI ANGANWADI, UN SUPPORTO DI COMUNITÀ

CENTRI ANGANWADI, UN SUPPORTO DI COMUNITÀ

Grazie alla collaborazione con i centri Anganwadi, nelle baraccopoli, possiamo garantire un futuro migliore per i bimbi con disabilità supportati dal nostro programma Navchetan, a Jaipur, in India. I centri Anganwadi in India sono nati nel 1975 con l’intento di...

leggi tutto